Il principe azzurro non esiste #il fifone

Il nome è alquanto eloquente di suo, come del resto la fama che si porta appresso. Questo perché il fifone è quel ragazzo che la maggior parte di noi almeno una volta nella vita ha incontrato; quell’amico, conoscente, collega, che ci lanciava occhiate furtive, faceva la battutina provocatoria, che scatenava in noi le fantasie più vervide… ma che poi non ha mai mosso un dito per passare dall’effimero al concreto! Perché il fifone se non ha la certezza assoluta di successo, non ci proverà mai! Hai voglia a mandare i segnali che il suo radar percepisce, e recepisce! Altro che giocare con le ciocche dei capelli, inumidirsi le labbra e lanciargli occhiate languide. A meno che non siate voi a dirglielo esplicitamente o a prenderlo e baciarvelo, lui lì rimarrà, con la sua copertina di Linus appresso, lasciando a voi un’ulcera isterica!
La menzione honoris causa non gli è affibbiata a casaccio: il fifone infatti è un “quaquaraqua”, un tante belle parole e pochi fatti, un rosicone. All’azione preferisce la visione, è un po’ lo spettatore della sua stessa vita per intenderci, con tanto di commenti e pop corn annessi. Qualora incroci la vostra strada, scappate a gambe levate piccole pettinatrici di bambole! Il coniglio di turno potrà anche rivelarsi la storia d’amore della vostra vita, l’altra metà della mela, ma a lungo andare rimarrà la zavorra che è sempre stato, al vostro piede però.

Dimmi che pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...